04/2018
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • Dom

Come vedere dimensione delle cartelle

Hai in programma un repulisti dell'hard disk del tuo computer e, a tal scopo, stai cercando quali sono le cartelle che occupano più spazio sul PC? Allora credo tu l'abbia già notato: attivan...

Arri annuncia la videocamera Alexa LF con risoluzione 4.5K

Arri ha annunciato la videocamera professionale Alexa LF, acronimo di Large Format....

Come trovare ed eliminare foto doppie

Quante volte avresti voluto analizzare la cartella contenente i tuoi scatti per trovare ed eliminare le foto duplicate? Quante volte hai però desistito perché scoraggiato dal dover trascorrere ore e...

L'Ultra HD Blu-ray Sony UBP-X700 con Dolby Vision disponibile in Italia

Il lettore Ultra HD Blu-ray Sony UBP-X700 è dato come disponibile su vari negozi online italiani....

La tetralogia di "Jurassic Park" in arrivo su Ultra HD Blu-ray

La divisione francese di Universal ha ufficialmente annunciato l'arrivo della tetralogia di "Jurassic Park" su Ultra HD Blu-ray....

Apple perde la serie di J.J. Abrams: vince HBO

Apple non produrrà la nuova serie sci-fi targata Abrams: la corsa per i diritti è infatti stata vinta dal rivale HBO, famoso network televisivo USA....

Navigazione più anonima con Firefox 59

Mozilla modificherà il referrer value inviato ai siti web in navigazione anonima, eliminando le informazioni non necessarie per garantire la privacy....

Sony Xperia XZ Pro, tutte le possibili specifiche

Il nuovo Xperia XZ Pro, atteso al MWC 2018 di Barcellona, dovrebbe avere uno schermo 4K da 5,7 pollici, processore Snapdragon 845 e dual camera posteriore....

Sony rimanda l'aggiornamento Dolby Vision per alcuni TV 2016 e 2017

Il rilascio in Europa dell'aggiornamento che porterà Dolby Vision su alcuni TV Sony 2016 e 2017 è stato rimandato....

Come inserire scritte su foto

“Accipicchia, davvero bella questa foto, dove l’hai scattata? E quest’altra? No, non dirmi che questa l’hai fatta a Parigi!” Ammettilo, i pomeriggi passati in casa con am...

Mercato smartphone, consegne in calo a fine 2017

IDC ha rilevato una leggera diminuzione delle consegne di smartphone nel quarto trimestre 2017 e il momentaneo sorpasso di Apple ai danni di Samsung....

Microsoft lancia un Surface Book 2 più economico

Microsoft ha lanciato una nuova versione più economica del suo Surface Book 2 da 13.5 pollici con 128 GB di SSD ad un prezzo di 1.199 dollari....

Il presunto Huawei P20 in alcune immagini dal vivo: conferme per la "notch"

Arrivano ulteriori conferme per quanto riguarda il design del prossimo top di gamma di Huawei, il P20. In una foto pubblicata sul sito di microblogging cinese Weibo viene mostrato uno smartphone con.....

Nokia 7 Plus promette bene: Snapdragon 660, Dual Cam Zeiss e 4/64GB

Nokia 7 Plus arà con tutta probabilità presentato in occasione del MWC 2018 e sembra avere tutte le carte in regola per diventare uno dei migliori smartphone nella fascia media del......

Voleve vedere le cover originali di Galaxy S9? Eccole in Video

Come quasi ogni anno accade, il sito di accessori mobilefun ha anticipato tutti mostrando le nuove cover originali per Galaxy S9 e S9+. Si tratta di alcune delle custodie che Samsung......

Quanti GB usate ogni mese per navigare | Risultati sondaggio

Applicazioni sempre più pesanti, aggionrnamenti ormai quotidiani da 10ine di MB, update software che occupano centinaia di MB con semplici patch di sicurezza e un numero infinito di contenuti.....

Apple macina utili su utili, anche quando vende meno iPhone

Trimestrale da record per Apple, che inizia molto bene il suo nuovo anno fiscale. Ricavi e utili crescono a doppia cifra, anche se l'azienda ha venduto meno iPhone rispetto alle aspettative. Le sfide ...

Blockchain: i mille usi della tecnologia, anche contro la povertà

Nasce l'Osservatorio e il forum sulla blockchain che favoriranno la cooperazione transfrontaliera promuovendo il confronto tra tecnici della blockchain, innovatori, cittadini, operatori del settore, p...

Amazon e il braccialetto elettronico, l’esasperazione dell’efficienza

Il braccialetto elettronico di Amazon per rendere ancora più efficienti i propri dipendenti ha sollevato una marea di critiche, ma aiuta a comprendere anche come sarà il futuro. Meglio puntare a ott...

Toshiba E-Generation, massima potenza anche sui laptop aziendali

Toshiba presenta sette nuovi dispositivi E-Generation, una gamma con modelli di diverse serie e famiglie con prestazioni e durata professionali per supportare gli utenti ovunque si trovino...

CartaSì punta ai pagamenti digitali via App, anche per i non clienti (ma con carta di credito)

CartaSi ha deciso di entrare con vigore nel mercato dei pagamenti digitali con il lancio di #MySi.Si tratta di una soluzione basata su un'app, sia per Android sia per iOS, che permette la gestione delle proprie carte e i pagamenti.Quando parlo di gestione delle carte, intendo la possibilità di verificare le spese, i pagamenti online, ma soprattutto la creazione di un digital wallet.MySi è un app scaricabile gratuitamente dagli store, ma che si attiva nel momento in cui l'utente si manifesta come cliente di Carta Sì. MySi è in grado di gestire ogni tipo di carta Visa e Mastercard (carte di credito, di debito e prepagate).Per i clienti CartaSi, MySi mette a disposizione servizi informativi e dispositivi di CartaSi e pagamenti sicuri tramite smartphone associando le proprie carte; a chi non è cliente CartaSi, MySi consente pagamenti sicuri tramite smartphone associando le proprie carte.Ma funziona anche se non si è clienti Carta Sì, sebbene con alcune limitazioni.Se si possiede una CartaSì, attraverso l’app MySì si ha il controllo delle proprie spese online e la possibilità di aumentare i servizi della propria carta di credito anche se non si è clienti di CartaSì.Su di uno smartphone moderno, dotato di lettore d'impronte digitali, si potrà effettuare il login con "l'imposizione di un dito". Infatti, l’impronta digitale sostituisce completamente la password aumentando la sicurezza e rende vecchi e obsoleti i codici PIN.Ma quali sono i vantaggi? Per fare acquisti con smartphone, in negozio e online, attraverso MySi Pay, basterà veramente attivare l'App e apporre il dito per avviare il pagamentoPotevano finire qui i vantaggi dell'App moderna? ovviamente no, infatti è possibile ricevere le notifiche sia dei pagamenti sia per eventuali accessi non voluti, quindi più sicurezza, ma anche fare ricariche telefoniche direttamente dall’App, o controllare i punti sul programma fedeltà (IoSi)Per i non clienti Carta SìAccennavamo al fatto che l'App ha una funzionalità avanzata di pagamento anche se non si è clienti. Infatti, gli utenti che non fanno parte del circuito CartaSì possono comunque scaricare l’app e utilizzarla, con differenze sostanziali per utenti iOS e Android.Per gli utenti iOS, si possono effettuare i pagamenti tramite un codice speciale chiamato QR Code e un altro sistema chiamato WEB Code.Per gli utenti Android, che non hanno ApplePay per ovvi motivi di piattaforma, possono pagare con un sistema chiamato HCE, che non è altro che una emulazione della carta di credito, una carta virtuale che consente di fare acquisti in negozio tramite lo smartphone.Ovviamente,gli utenti che non sono clienti Carta Sì non hanno a disposizione i punti fedeltà.La virtualizzazione della carta e l'utilizzo in negozio attraverso l'uso dell'impronta velocizza le operazioni e le rende intrinsecamente sicure, a tutti vantaggio degli utenti.Un buon passo in avanti di Carta Sì.#MySIQui i link per scaricare l'app.- iOS https://itunes.apple.com/it/app/mysi-di-cartasi/id518695175?mt=8- Android https://play.google.com/store/apps/details?id=it.icbpi.mobile&hl=itMister Reset, il blog di Gigi Beltrame

La maledizione del 9

Non mi riferisco al numero della maglia del Milan che apparteneva a Pippo Inzaghi, ma a quella informatica.Dal funerale del Mac OS 9 celebrato da Steve Jobs, il numero 9 per i prodotti di un certo livello ha sempre avuto problemi seri, fino a sparire.Microsoft ha saltato il 9 dalle versioni di Windows, per dimostrare un taglio netto con il passato e dare nuovo vigore al sistema operativo.Ora anche Apple salta il numero 9 per celebrare un proprio cavallo di battaglia, la "X".Infatti, il prossimo iPhone di punta, si chiamerà iPhone X, un telefono che rompe molti dei legami con il passato.Costerà molto di più dell'otto e otto plus, ma sarà un prodotto nuovo e diverso, non solo una nuova versione di qualcosa di già conosciuto ma solo mostrato in una versione migliore di sempre.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame