04/2018
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • Dom

Xmas Giftie: i regali di natale di Samsung per i membri della comunità

L'attività Natale di Samsung, Xmas Giftie, ha avuto una certa eco. In pratica, gli appartenenti alla comunità Samsung, dopo aver scaricato l’app Samsung Members, possono giocare e partecipare alle attività proposte, ma soprattutto vincere interessanti premi Samsung guadagnando punti (Giftie Points) per scalare la classifica e vincere il premio finale, un fantastico viaggio “all inclusive” per due persone a Bora Bora ma anche tantissimi altri premi.Tra le attività, con “Calendario dell’avvento” è possibile scoprire il calendario del giorno aprendo la finestrella corrispondente e scoprire subito se si è tra i vincitori di un regalo Samsung a sorpresa. Con “Xmas Shopper” è possibile trovare il regalo perfetto per i propri cari grazie all’aiuto di un esperto messo a disposizione da Samsung. Con il gioco dello “Struzzo Volante” si dovrà invece far avvicinare il protagonista del celebre spot Samsung al traguardo rappresentato da una casetta blu, resistendo alle distrazioni esercitate da palle di neve, cannoni sparaneve e aeroplani che cercheranno di bloccare il suo viaggio.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame

Dynaudio Xeo X20 e X30, diffusori attivi con connettività Bluetooth

Dynaudio ha annunciato l'uscita dei nuovi diffusori attivi Xeo X20 e Xeo X30, i modelli che sostituiscono i precedenti Xeo 4 e Xeo 6....

Come scaricare libri da Google Books gratis

Dopo aver comperato il tuo primo lettore di eBook, un amico ti ha prontamente consigliato di cominciare ad usarlo comperando qualche libro da Google Books, meglio noto nel Bel Paese come Google Libri,...

TV OLED Sony AF8, i prezzi di listino USA | Prezzi rimossi dal sito Sony

I prezzi dei TV Sony AF8, la nuova serie OLED che affiancherà gli A1 del 2017, sono comparsi sul sito statunitense della compagnia giapponese....

Come antichizzare una foto

Mi somiglia, vero? Pensa, quello ritratto nella foto qui sotto è il mio bis-bis-bis-bis nonno Salvatore, grande esperto del mondo del Web e appassionato di informatica. Come dici? Ai suoi tempi non c...

VLC 3.0, video a 360 gradi e supporto Chromecast

VLC 3.0 include numerose funzionalità, tra cui il supporto per lo streaming tramite Chromecast di qualsiasi video conservato su smartphone e computer....

Proiettore UHD40, proiettore DLP Ultra HD con HDR a 1.599 Euro

Optoma ha annunciato il proiettore UHD40, un nuovo modello DLP che si basa sul chip Texas Instruments DLP470TE....

Windows 10: Microsoft e Fujitsu per PalmSecure

Si chiama PalmSecure e come si può intuire già dal nome è una tecnologia dedicata al riconoscimento del palmo della mano per lo sblocco del computer....

Facebook punta sulle comunità

Facebook punta tutto sulle comunità ed ha annunciato nuovi investimenti per supportare i community leader di tutto il mondo....

Amazon diventa un corriere

Amazon è pronto a debuttare ufficialmente come corriere; il servizio dovrebbe partire nelle prossime settimane nella città di Los Angeles....

LG V30s, fotocamera con intelligenza artificiale

LG V30s, atteso al MWC 2018 di Barcellona, dovrebbe avere 6 GB di RAM, 256 GB di storage e una funzionalità IA per la doppia fotocamera posteriore....

Fake Data, perché i consumatori danno informazioni personali false alle aziende

Una ricerca RSA evidenzia come un italiano su tre fornisca informazioni false alle aziende, anche per il timore di un trattamento dei dati non idoneo. Oltre alle sanzioni le aziende mettono in gioco l...

Internet più sicuro? Il richiamo dell’Ue a favore dei bambini

La Commissaria per l'Economia e la società digitali Mariya Gabriel ha dato il via alle iniziative #SaferInternet4EU, che avranno luogo nel 2018 in tutta l'Ue...

Lo scorporo di TIM tra possibilità e rischi

L'AD di TIM Amos Genish si è mosso in accelerazione per lo scorporo della parte infrastrutturale, e tuttavia quella che dovrebbe essere un'operazione al servizio del mercato e degli utenti presenta n...

DIRETTA LIVE su Hardware Upgrade per scoprire come funziona il Moto Mods Polaroid

Volete scoprire tutte le funzionalità del nuovo Moto Mods Polaroid Insta Share Printer realizzato da Motorola? L'appuntamento è per Lunedì 12 febbraio qui su Hardware Upgrade nel nostro canale di Y...

BYTON con Aurora per la guida autonoma di Livello 4

La guida autonoma di Livello 4 per BYTON...

Motorola Moto E5 Play avvistato nei primi render brandizzato Verizon

Motorola Moto E5 Play svelato nei primi render branz Verizon....

Anche Sony Xperia XA2, XA2 Ultra arrivano su Amazon Italia, si parte da 349€

Nuovi Xperia XA2 e XA2 Ultra a listino Amazon, ecco i prezzi italiani....

Epic ha creato un mostro: Fortnite supera PUBG con 3,4 milioni di giocatori contemporanei

Nonostante qualche problema tecnico Fortnite continua a crescere, al punto da indurre Epic a chiudere il suo altro progetto Paragon...

Galaxy Note 5 e Galaxy S6, S6 Edge/S6 Edge Plus potrebbero ricevere Android Oreo

Potrebbe essere una notizia potenzialmente incredibile anche se è meglio considerarla come un rumor e un test e non come una cosa fatta. Parliamo dell'aggiornamento Android Oreo per......

Brass Tactics è un RTS in realtà virtuale per Oculus Rift

Il gioco sarà disponibile su Oculus Store a partire dal 22 febbraio, ma è già disponibile in pre-ordine a un prezzo inferiore rispetto a quello di lancio...

Chariot: a Londra la navetta condivisa si prenota tramite app

Chariot debutta in Europa con l'arrivo a Londra...

Blockchain: la principale società elettrica austriaca testa possibili casi d'uso

La società spera di poter mettere in commercio nuovi servizi basati su blockchain già nel corso dell'anno, ed è una delle prime realtà europee nel panorama dei servizi al pubblico ad avviare proge...

Dell'intelligenza artificiale di Facebook me ne #f8 (per non parlare della seconda vita di Second Life)

Dalla California arrivano le mirabilanti notizie delle novità succulente di Facebook.Sviluppi incredibili dell'intelligenza artificiale del social: in due secondi riesce a riconoscere un brano musicale. Peccato che in tre ore non sappia rimuovere, con l'aiuto di un umano, un omicidio in diretta. Certo, ci sono tutte le attenuanti del caso, ma tre ore sono una cifra enorme per qualsiasi contenuto.Vanno educate le persone a non mettere mi piace o a non condividere contenuti di dubbio valore, in generale, e auspicare che invece questi contenuti vengano segnalati ai social. Detto questo, è chiaro che l'interesse di Zuckerberg e della sua azienda è trarre profitto dalle abitudini degli utenti, ma qualcosa deve cambiare. L'intelligenza artificiale, quindi, è il perfetto prodotto per questo scopo, purtroppo non per svelare le fake news o i comportamenti indicibili. Chiaro, capire se si tratta di realtà o finzione o se si tratti di un videogioco non è facile, ma qualcosa si potrà fare, no?Facebook Workplace è il tentativo, un po' più maturo del passato, di portare nel mondo del lavoro la collaborazione in stile Facebook: riuscirà nell'intento o è ancora presto? Il competitor, almeno negli USA, è Slack più che Microsoft ed è un osso molto duro.L'idea che Oculus Rift diventi il nuovo Second Life mi fa rabbrividire: non sentivamo certamente la mancanza di Second Life e vederla rinascere lascia assolutamente perplessi. La piattaforma è ancora acerba, vedremo le evoluzione, per ora non può essere la ragione per spendere per l'acquisto degli Oculus.L'unico aspetto forse veramente interessante è la possibilità di creare la realtà aumentata in modo più semplice per i programmatori, ma lo scopo è andare a combattere Snapchat e sembra più un'opportunità per agganciare qualche "bimbominkia", piccolo o grande che sia.Analytics migliorato e predittivo per la pubblicità è un buon esempio per offrire valore in un mercato, quello sostanzialmente della pubblicità, che il social ha conquistato.I Bot per Messenger, invece, sono una grande opportunità e anche qui Facebook si sta muovendo bene in un mercato che sta conquistando alla grande. Non so se i bot nei gruppi abbiano davvero senso, ma è interessante poter fornire risposte in modo automatico. E' un mercato agli albori, ma promettente. Per Facebook e per chi vuole sfruttare queste opportunità.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame

I giornalisti, gli editori e i creatori di contenuti non sono apprezzati al dalle parti di Menlo Park

Un dato di fatto.Facebook non ama i contenuti prodotti dai brand e dai giornali. Progressivamente negli anni ha deciso di mostrarne sempre meno nei feed degli utenti, ma con l'ultima mossa, ha messo la parola fine alla questione: solo pubblicità, altrimenti briciole.L'inganno degli instant article è finito, così come la condivisione dei guadagni pubblicitari con gli editori sugli stessi, perché la cosa non ha mai funzionato a dovere.Adesso, in nome dell'abolizione delle fake news, verranno mostrati prevalentemente i post di amici e parenti: sai che noia!Questo è il terzo colpo ben assestato ai media.Il primo era al concetto di brand.Il secondo al concetto di autorevolezza, alla base, da sempre, del rapporto di fiducia tra editore/giornalista/creatore di contenuto e utente/cliente.Il terzo è al business model dei giornali, perché se la visibilità la si conquista solo a pagamento (in percentuale le condivisioni degli utenti è limitata), il sistema non si regge più.Certo, resterebbero le revenue potenziali dai video, che apparentemente non verranno penalizzati, ma anche qui si guadagnano centesimi di euro (sono buono e dico 50) per 1000 visualizzazioni.Sembra quasi un'elemosina.Facebook era impegnata a trattenere l'utente nella piattaforma, adesso lo costringerà ad uscire per trovare le informazioni, perché "queste non gli cadranno più addosso."Le cose sono due: o si tratta di una forma di controllo innovativa sugli utenti (innovativa è un eufemismo), oppure hanno deciso di perdere clienti.La Borsa non sta premiando la scelta di Mark.Vedremo cosa accadrà in futuro.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame