04/2018
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • Dom

Prime indiscrezioni sui canali vetrina Sky in arrivo su Mediaset Premium

Sky dovrebbe attivare due canali vetrina su Mediaset Premium a partire dal 19 aprile. L'indiscrezione, che giunge da fonti attendibili, fa riferimento all'accordo siglato di recente tra Sky e......

Formula E Roma: Sam Bird e DS Virgin Racing vincono il primo E-Prix d'Italia

Spetta al pilota inglese di DS Virgin Racing il primo titolo di vincitore dell'E-Prix di Roma...

CartaSì punta ai pagamenti digitali via App, anche per i non clienti (ma con carta di credito)

CartaSi ha deciso di entrare con vigore nel mercato dei pagamenti digitali con il lancio di #MySi.Si tratta di una soluzione basata su un'app, sia per Android sia per iOS, che permette la gestione delle proprie carte e i pagamenti.Quando parlo di gestione delle carte, intendo la possibilità di verificare le spese, i pagamenti online, ma soprattutto la creazione di un digital wallet.MySi è un app scaricabile gratuitamente dagli store, ma che si attiva nel momento in cui l'utente si manifesta come cliente di Carta Sì. MySi è in grado di gestire ogni tipo di carta Visa e Mastercard (carte di credito, di debito e prepagate).Per i clienti CartaSi, MySi mette a disposizione servizi informativi e dispositivi di CartaSi e pagamenti sicuri tramite smartphone associando le proprie carte; a chi non è cliente CartaSi, MySi consente pagamenti sicuri tramite smartphone associando le proprie carte.Ma funziona anche se non si è clienti Carta Sì, sebbene con alcune limitazioni.Se si possiede una CartaSì, attraverso l’app MySì si ha il controllo delle proprie spese online e la possibilità di aumentare i servizi della propria carta di credito anche se non si è clienti di CartaSì.Su di uno smartphone moderno, dotato di lettore d'impronte digitali, si potrà effettuare il login con "l'imposizione di un dito". Infatti, l’impronta digitale sostituisce completamente la password aumentando la sicurezza e rende vecchi e obsoleti i codici PIN.Ma quali sono i vantaggi? Per fare acquisti con smartphone, in negozio e online, attraverso MySi Pay, basterà veramente attivare l'App e apporre il dito per avviare il pagamentoPotevano finire qui i vantaggi dell'App moderna? ovviamente no, infatti è possibile ricevere le notifiche sia dei pagamenti sia per eventuali accessi non voluti, quindi più sicurezza, ma anche fare ricariche telefoniche direttamente dall’App, o controllare i punti sul programma fedeltà (IoSi)Per i non clienti Carta SìAccennavamo al fatto che l'App ha una funzionalità avanzata di pagamento anche se non si è clienti. Infatti, gli utenti che non fanno parte del circuito CartaSì possono comunque scaricare l’app e utilizzarla, con differenze sostanziali per utenti iOS e Android.Per gli utenti iOS, si possono effettuare i pagamenti tramite un codice speciale chiamato QR Code e un altro sistema chiamato WEB Code.Per gli utenti Android, che non hanno ApplePay per ovvi motivi di piattaforma, possono pagare con un sistema chiamato HCE, che non è altro che una emulazione della carta di credito, una carta virtuale che consente di fare acquisti in negozio tramite lo smartphone.Ovviamente,gli utenti che non sono clienti Carta Sì non hanno a disposizione i punti fedeltà.La virtualizzazione della carta e l'utilizzo in negozio attraverso l'uso dell'impronta velocizza le operazioni e le rende intrinsecamente sicure, a tutti vantaggio degli utenti.Un buon passo in avanti di Carta Sì.#MySIQui i link per scaricare l'app.- iOS https://itunes.apple.com/it/app/mysi-di-cartasi/id518695175?mt=8- Android https://play.google.com/store/apps/details?id=it.icbpi.mobile&hl=itMister Reset, il blog di Gigi Beltrame

Facebook cambia rotta per evitare un'altra Cambridge Analytica

Da qualche ora non è possibile creare nuove applicazioni.Le applicazioni di Facebook non riguardano solo la piattaforma, perché per esempio sono il motore del login con l'account di Fb, piuttosto che i chatbot su messenger.Sta congelando la situazione per due motivi..embed-container { position: relative; padding-bottom: 56.25%; height: 0; overflow: hidden; max-width: 100%; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position: absolute; top: 0; left: 0; width: 100%; height: 100%; }Prima di tutto il rinnovamento della piattaforma, che viene anticipato di qualche settimana.E poi per cambiare le condizioni d'uso e quindi tamponare la fuga di informazioni dalla piattaforma.Nel frattempo, le indagini mostrano che l'azienda conserva i dati sensibili degli utenti e si sospetta (m come si sospetta) ufficialmente che vengano lette le rubriche e gli sms dei cellulari.Incredibile come nessuno abbia notato cosa compare sui telefoni Android nel momento che si installa un'applicazione dell'ecosistema di Facebook (fb, Instagram, Whatsapp), perché l'azienda lo dichiara apertamente a tutti.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame

Foodora la spunta (per ora). I riders non sono dipendenti e vince la gig-economy

La sentenza del Tribunale del Lavoro di Torino contro i riders di Foodora, non riconosciuti come lavoratori dipendenti, riapre il dibattito sui problemi mai risolti della gig-economy...

F1 TV: lo streaming ufficiale della Formula 1 partirà con il GP di Spagna a maggio

F1 TV, il servizio servizio OTT (Over-The-Top, ovvero in streaming) ufficiale che permetterà di seguire le gare della nuova stagione di Formula 1, esordirà a maggio....

Accordo TIM e Vision Distribution: film su TIMVision 4 mesi dopo i cinema

TIM e Vision Distribution hanno siglato un accordo per la distribuzione di film. I titoli realizzati da Vision Distribution saranno disponibili su TIMVision quattro mesi dopo l'uscita nelle sale....

La maledizione del 9

Non mi riferisco al numero della maglia del Milan che apparteneva a Pippo Inzaghi, ma a quella informatica.Dal funerale del Mac OS 9 celebrato da Steve Jobs, il numero 9 per i prodotti di un certo livello ha sempre avuto problemi seri, fino a sparire.Microsoft ha saltato il 9 dalle versioni di Windows, per dimostrare un taglio netto con il passato e dare nuovo vigore al sistema operativo.Ora anche Apple salta il numero 9 per celebrare un proprio cavallo di battaglia, la "X".Infatti, il prossimo iPhone di punta, si chiamerà iPhone X, un telefono che rompe molti dei legami con il passato.Costerà molto di più dell'otto e otto plus, ma sarà un prodotto nuovo e diverso, non solo una nuova versione di qualcosa di già conosciuto ma solo mostrato in una versione migliore di sempre.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame

A maggio arriva LG G7 ThinQ, smartphone top di gamma con AI

LG G7 ThinQ sarà presentato all'inizio di maggio. Arriva con un'iniezione di Intelligenza Artificiale nei comparti fotocamera e riconoscimento vocale...

Bosch: ad Aquisgrana l'auto va a parcheggiare in autonomia

Il progetto Bosch ed e.Go per portare il parcheggio autonomo nella realtà...

Recensione Huawei P20: lo street price fa la differenza

Huawei ha completato la sua line-up di testa per questa prima metà 2018 con il P20, fratello minore del Pro con cui condivide simile hardware e linee....

Solo: A Star Wars Story, la durata della pellicola rivelata a Cannes

Dopo aver potuto visionare il primo trailer di Solo: A Star Wars Story, emergono nuovi dettagli sull'atteso film Disney incentrato sulla vita di uno dei personaggi più amati della saga di.....

Star Wars Battlefront II: modalità Caccia Ewok e microtransazioni dal 18 aprile

I giocatori diventeranno cacciatori e prede nella nuova modalità di Star Wars Battlefront II, Caccia Ewok, un evento a tempo limitato disponibile dal 18 aprile....

Ford Focus MY 2019: tutte le tecnologie dall'infotainment alla sicurezza

Uno sguardo alla tecnologia e alla sicurezza della quarta generazione Ford Focus....

Google può adesso riconoscere le singole voci nella folla

Big G ha sviluppato una tecnologia che consente di individuare la voce di un unico interlocutore in una folla, ed effettuare qualsiasi operazione con essa...

Android Auto Wireless, disponibilità ufficiale a partire dagli USA

Google ha ufficialmente annunciato la disponibilità di Android Auto Wireless, una funzione che consente al telefono di connettersi all'unità principale Android Auto presente nella......

Open Fiber e Vodafone insieme per la Banda Ultra Larga. In arrivo in oltre 271 città

Siglato l'accordo con Open Fiber e Vodafone per offrire servizi di connettività in modalità FTTH ossia Fiber To The Home. Già attivo in molte città arriverà anche in un totale di 271 nuovi centri...

Agcm: Wind Tre nel mirino per scorrettezze commerciali

Secondo una nota dell'Agcm, Wind Tre avrebbe "ha omesso e indicato in maniera ingannevole le informazioni riguardanti i servizi di navigazione in mobilità commercializzati con il marchio “3” e i ...

iPhone X Gold svelato dalla documentazione FCC

Una documentazione trapelata dall'FCC sembra confermare l'arrivo di una nuova colorazione per iPhone X. Il documento, archiviato da Apple l'8 settembre 2017 e reso disponibile il 2 aprile....

Alcuni produttori Android mentono sugli aggiornamenti di sicurezza

Su Android viene riportata l'ultima patch di sicurezza installata, ma pare che la dicitura sia fuorviante in alcuni casi, con i produttori che sembrano fin troppo ottimisti e dichiarano informazioni n...

Confronto fotografico: iPhone X vs Pixel 2 XL vs Note 8 vs Galaxy S9 Plus

Eccoci con un nuovo confronto fotografico che vede come protagonisti alcuni dei dispositivi più importanti degli ultimi mesi: iPhone X, Pixel 2 XL, Galaxy Note 8 e Galaxy S9 Plus....

Xmas Giftie: i regali di natale di Samsung per i membri della comunità

L'attività Natale di Samsung, Xmas Giftie, ha avuto una certa eco. In pratica, gli appartenenti alla comunità Samsung, dopo aver scaricato l’app Samsung Members, possono giocare e partecipare alle attività proposte, ma soprattutto vincere interessanti premi Samsung guadagnando punti (Giftie Points) per scalare la classifica e vincere il premio finale, un fantastico viaggio “all inclusive” per due persone a Bora Bora ma anche tantissimi altri premi.Tra le attività, con “Calendario dell’avvento” è possibile scoprire il calendario del giorno aprendo la finestrella corrispondente e scoprire subito se si è tra i vincitori di un regalo Samsung a sorpresa. Con “Xmas Shopper” è possibile trovare il regalo perfetto per i propri cari grazie all’aiuto di un esperto messo a disposizione da Samsung. Con il gioco dello “Struzzo Volante” si dovrà invece far avvicinare il protagonista del celebre spot Samsung al traguardo rappresentato da una casetta blu, resistendo alle distrazioni esercitate da palle di neve, cannoni sparaneve e aeroplani che cercheranno di bloccare il suo viaggio.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame

Formula E Roma 2018: seguila in diretta su HDmotori | Live Blog | Video

Ci siamo, tra poche ore partirà ufficialmente il primo gran premio di Formula E italiano. L'evento vedrà Roma protagonista in una giornata di sole primaverile che scalderà i.....