05/2018
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • Dom

Come personalizzare icone

Dopo aver letto il mio tutorial su come scaricare icone gratis, hai scaricato tantissime icone e ora non vedi l’ora di utilizzarle per dare una “svecchiata” al tuo PC. Purtroppo, pe...

Come creare un album fotografico gratis

Il tuo PC è pieno zeppo di foto che ricordano i bei momenti passati insieme a familiari, amici e colleghi di lavoro e vorresti custodirle all’interno di un bellissimo album fotografico da sfogl...

Apple ha venduto 52.2 milioni di iPhone nel secondo trimestre fiscale del 2018

In questo trimestre, Apple ha venduto 52,2 milioni di iPhone, in aumento rispetto ai 50,8 milioni del trimestre di un anno fa. Le vendite di iPad sono salite leggermente a 9,1 milioni da 8,9 milioni,....

Recensione Oculus Go: realtà virtuale a 219€ e VR libera da smartphone o PC

La recensione di Oculus Go, il visore wireless per la realtà virtuale senza smartphone...

Ericsson prepara la virtualizzazione della rete di Wind Tre per il 5G

Wind Tre ha scelto Ericsson come partner per il progetto di evoluzione della Core Network come fattore abilitante dell’evoluzione verso il 5G...

Fuchsia OS supporta ora le applicazioni Android

Fuchsia OS supporta ora le applicazioni Android, almeno in stato embrionale: questo sembra un ulteriore passo verso la creazione di un sistema operativo alternativo ad Android e Chrome OS...

ZTE Axon M con doppio display, impresa ardita

IN PROVA - Abbiamo utilizzato a fondo ZTE Axon M lo smartphone con un doppio schermo utilizzabile in tanti modi diversi. Pregi e difetti di questa soluzione originale che meritava ancora più coraggio...

Recensione Donkey Kong Country: Tropical Freeze per Nintendo Switch

Video recensione a Donkey Kong Country: Tropical Freeze per Nintendo Switch. Il gioco sarà disponibile dal 4 maggio su Nintendo eShop e nei negozi online a 59 euro. Nuova modalità Funky e con nuovo....

GIMP 2.10 è stato rilasciato ufficialmente: multi-thread, elaborazione tramite GPU e tanto altro

GIMP arriva finalmente alla versione 2.10, dopo sei anni di sviluppo: una lunga attesa che però termina con moltissime novità, a partire dal multi-threading e dal supporto all'elaborazione tramite G...

NASA ed ESA vogliono portare sulla Terra dei campioni di rocce da Marte

Firmata una lettera di intenti fra la NASA e l'ESA: le due agenzie spaziali valuteranno la fattibilità di una missione che permetta di raccogliere dei campioni su Marte e portarli sulla Terra per ana...

I Mondiali di Russia su FIFA 18

2018 FIFA World Cup Russia è il corposo aggiornamento per FIFA 18 che porterà le 32 squadre e i 12 stadi dei Mondiali nella simulazione calcistica. The post I Mondiali di Russia su FIFA 18 appeared ...

Tutte le novità di Windows 10 1803 "April 2018 Update"

Windows 10 1803 "April 2018 Update" è pronto alla distribuzione. Ecco tutto ciò che è cambiato....

FIFA 18 ai Mondiali con 2018 FIFA World Cup Russia

L'aggiornamento gratuito 2018 FIFA World Cup Russia porterà i Mondiali su FIFA 18: sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One dal 29 maggio. The post FIFA 18 ai Mondiali con 2018 FIFA World Cu...

I giornalisti, gli editori e i creatori di contenuti non sono apprezzati al dalle parti di Menlo Park

Un dato di fatto.Facebook non ama i contenuti prodotti dai brand e dai giornali. Progressivamente negli anni ha deciso di mostrarne sempre meno nei feed degli utenti, ma con l'ultima mossa, ha messo la parola fine alla questione: solo pubblicità, altrimenti briciole.L'inganno degli instant article è finito, così come la condivisione dei guadagni pubblicitari con gli editori sugli stessi, perché la cosa non ha mai funzionato a dovere.Adesso, in nome dell'abolizione delle fake news, verranno mostrati prevalentemente i post di amici e parenti: sai che noia!Questo è il terzo colpo ben assestato ai media.Il primo era al concetto di brand.Il secondo al concetto di autorevolezza, alla base, da sempre, del rapporto di fiducia tra editore/giornalista/creatore di contenuto e utente/cliente.Il terzo è al business model dei giornali, perché se la visibilità la si conquista solo a pagamento (in percentuale le condivisioni degli utenti è limitata), il sistema non si regge più.Certo, resterebbero le revenue potenziali dai video, che apparentemente non verranno penalizzati, ma anche qui si guadagnano centesimi di euro (sono buono e dico 50) per 1000 visualizzazioni.Sembra quasi un'elemosina.Facebook era impegnata a trattenere l'utente nella piattaforma, adesso lo costringerà ad uscire per trovare le informazioni, perché "queste non gli cadranno più addosso."Le cose sono due: o si tratta di una forma di controllo innovativa sugli utenti (innovativa è un eufemismo), oppure hanno deciso di perdere clienti.La Borsa non sta premiando la scelta di Mark.Vedremo cosa accadrà in futuro.Mister Reset, il blog di Gigi Beltrame

Collaborazione tra Nixxes Software e NVIDIA per Shadow of the Tomb Raider per PC

Si rinnova la partnership già avviata con il precedente capitolo della serie, Rise of the Tomb Raider...